Posted by
Monumenti ed escursioni

Rimini è oggi più che mai il punto di riferimento delle vacanze di molti turisti italiani e stranieri questo perchè offre tantissimi servizi ed opportunità ed un paesaggio che mette tutti d’accordo, con grandi territori verdi legati alla natura.

I più giovani scelgono Rimini per il divertimento notturno, per i locali, i divertimenti, oltre che per la spiaggia. Le famiglie sono attratte dai prezzi vantaggiosi, dai Parchi tematici e divertimento e dalla possibilità di vivere una vacanza rilassante e gioiosa alla stessa misura. Anche le coppie vengono a Rimini, per lo shopping, il mare, i locali, per le Terme di Rimini, e per gli hotel romantici che sono tra i numeri 1 al mondo.

Ma Rimini è anche storia e cultura, per questo non ci si può recare a Rimini senza visitare il Ponte di Tiberio, monumento dell’epoca dell’antica Roma che fungeva da ponte sul fiume Marecchia, oppure senza visitare Arco Augusto, che fu consacrato all’imperatore Augusto dal Senato romano del 27 a.C. e oggi più importante arco romano rimasto.

Nota  è anche la Basilica Cattedrale (Tempio Malatesiano), una vecchia chiesa franscescana dedicata a San Francesco, ampliata e trasformata da Sigismondo Pandolfo Malatesta nel XV secolo. Mentre l’esterno del Tempio è essenziale e solido, l’interno è caratterizzato dall’esibizione del fasto e della ricchezza dei tempi.

Si visita naturalmente il Centro di Rimini, perchè è ricco di locali e negozi che si celano anche tra i vicoletti più nascosti. Qui si trovano anche rinomati ristorantini dove mangiare pesce fresco e tutte le specialità. Il fulcro del centro è rappresentato dalla pizza e qui si trova anche il cinquecentesco Palazzo Comunale. Addirittura qualcuno descrive la città di Rimini come “la più bella cittadina del mondo”.

Vero o si oppure no, siamo forse tutti quanti d’accordo, che in quanto a romanticismo, Rimini non è certamente seconda nemmeno a Parigi, dal momento che può vantare la Grande Ruota Panoramica!